Elena Grimaldi la porno attrice più amata dai giovani

Elena Grimaldi, ex porno attrice, è stata una delle migliori secondo la critica, e questo poiché ha partecipato a diversi film sempre con tematiche differenti tra di loro.

Dalla lap dance al porno.

Elena Grimaldi, nata nel 1983 col cognome Borromeo, inizia sin da giovane età a far parte del mondo a luci rosse, ma non nel settore cinematografico, ma esibendosi nella sua città natale, ovvero a Brescia, in un locale come ballerina di lap dance.
Da quel momento in poi, Elena riesce a farsi notare sempre di più, anche da qualche produttore cinematografico, anche se inizialmente Elena partecipa solo a programmi televisivi, come Sexy bar, e successivamente alla fiera del Misex, che si svolge a Milano, dove le protagoniste si esibiscono in numeri erotici come appunto il ballo lap dance.
Successivamente a queste prime esperienze, Elena decide di entrare a far parte dei film a luci rosse.

Il primo e l’ultimo film di Elena Grimaldi.

Il debutto sullo grande schermo pornografico di Elena avviene attorno al 2006, quando partecipa al film Guardami, che vede protagonisti attori di fama internazionale come Trentalance: proprio con lui Elena lavora con maggior costanza, dato che l’attore parteciperà a tantissime pellicole dove come protagonista vi è proprio Elena.
L’attrice inizialmente lavora solo come protagonista secondaria, senza mai essere l’attrice femminile principale, anche se le sue interpretazioni le permettono di ottenere un gran numero di consensi da parte della critica di tutto il mondo e specialmente da parte di quella italiana.
I ruoli maggiormente importanti che ha ricoperto sono quelli in Mucchio Selvaggio, dove la ragazza è protagonista di un rapporto anale, la cui trama è incentrata tra lo scontro tra bande rivali, mentre nel film Scatti e Ricatti Elena è una delle attrici protagoniste della pellicola.
Girerà tantissimi film, fino al 2013, anno del suo ritiro dal mondo del cinema pornografico.

Elena e la sua nuova vita.

Dopo ben diciotto pellicole, di cui l’ultima nel 2013, Elena decide di ritirarsi dal mondo dei film a luci rosse, chiudendo quindi la sua carriera dopo ben sette anni di film pornografici.
L’attrice, attualmente sposata col DJ Alessandro Villari, ha deciso di smettere con questo genere per dedicarsi ad altri progetti, come la salvaguardia degli animali.
Più volte Elena ha voluto sottolineare che lei è una ragazza normale come tante altre, e che il suo vecchio mestiere vale come tantissimi altri, sottolineando inoltre che le persone la devono guardare appunto come una persona normale, come tantissime altre ragazze che vivono tranquillamente la loro vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *